Palazzo Branda Castiglioni (Co)

Il progetto rappresenta un caso di restauro conservativo molto particolare, in quanto si è dovuto operare su di un immobile quattrocentesco, sottoposto a vincoli di tutela della Soprintendenza ma ampiamente manomesso, rielaborato e sopralzato secondo i criteri di restituzione stilistica degli anni ’30.

Si è pertanto scelto di mantenere l’assetto ormai consolidato dell’immobile, operando solo gli indispensabili interventi di carattere funzionale, distributivo e di adeguamento tecnologico.

(anno 1992)

Attività svolte

  • Rilievo
  • Progetto
  • Pratiche autorizzative
  • Direzione Lavori