Edificio storico in città murata – via Diaz

Il compendio edilizio è di particolare interesse ed è costituito da due corti comprendenti una porzione del lato meridionale della cinta muraria. La presenza di un tratto di mura all’interno della proprietà ha connotato e in parte condizionato l’evoluzione tipologica delle unità edilizie, consentendo la realizzazione di un giardino pensile che caratterizza la residenza.

Il progetto di restauro conservativo ha ripristinato l’originaria funzionalità degli organismi edilizi destinati ad uso residenziale.

(anno 1979)

Attività svolte

  • Rilievo
  • Progetto
  • Pratiche autorizzative
  • Direzione Lavori