Edificio in città murata a Como – via Vitani

L’aggregato tra via Vitani e via Muralto ha un impianto tipologico a corti, di cui quella su via Vitani ( denominata  “torre dei Vitani”) pervenuta con muratura in pietra a vista con massi di recupero di epoca romana, risale al XIII secolo.
L’intervento ha consentito, con l’eliminazione degli elementi superfetativi, il recupero degli organismi edilizi originari con le aperture di facciata, l’ “ambitus”  e degli apparati decorativi rinascimentali rinvenuti (volte e fregi affrescati, soffitti a cassettoni mensolati ecc.).

(anno 1972)

Incarico svolto in collaborazione con il Prof. Arch. Gianfranco Caniggia

Attività svolte

  • Rilievo
  • Progetto
  • Pratiche autorizzative
  • Direzione lavori
  • Direzione artistica